Il 2012 porterà con se diverse novità in campo culinario, dopo avervi svelato la ricetta dei whoopies, i dolcetti che accompagneranno il nuovo anno, vi sveliamo un’altra moda che arriva dagli Stati Uniti e che è destinata a diffondersi anche in Europa. Parliamo delle torte dipinte a mano, con dei veri e propri pennellini, dove, la superficie del dolce si trasforma in una tela, su cui sprigionare la nostra arte. Sulla torta si possono riprodurre dei quadri famosi, come la splendida “Starry Night” di Van Gogh oppure “Il Bacio” di Klimt. Ma possiamo anche creare opere d’arte personali, lasciandoci trasportare dalla nostra ispirazione del momento. Al dipinto possiamo integrare delle piccole decorazioni in pasta di zucchero, donando un effetto di originalissimo 3D alle nostre creazioni. La nuova moda del painting cake si rivela come un’ottima occasione per mettere alla prova la nostra creatività e bravura in campo artistico. E’ importante saper disegnare, ma per coloro che vogliono imparare quest’arte pur non essendo dei disegnatori provetti, esistono degli stampini appositi di diverse grandezze e forme.

Non resta che imbracciare la vostra tavolozza di coloranti alimentari e iniziare a creare la vostra opera direttamente sulla torta.

[nggallery id=20]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *