Sigep 2016: ancora un grande successo

Sigep 2016: ancora un grande successo

Anche quest’anno si è conclusa la più grande kermesse del dolce italiano, il Sigep 2016, chiude la sua 37ima edizone con 201.321 visitatori. Un grande successo sostenuto dagli oltre 500 eventi promossi da Rimini Fiera e dalle aziende partecipanti che hanno stupito e informato gli operatori del settore con le ultime novità in fatto di preparazione, presentazione e innovazione tecnologica applicata alla gelateria, alla pasticceria e panificazione. Molto interessanti sono state le proposte associate alla scelta di ingredienti biologici e sostenibili, molta attenzione verso chi soffre di intolleranze o segue diete vegetariane, soprattutto per quanto riguarda il gelato: vegan, con basi 100% vegetali e dai gusti molto particolari, oltre che ricette davvero originali come il gelato al pane e quello ad hoc per gli sportivi, il gelato barretta IceFit che integra proteine e zuccheri.

Come ogni anno non sono mancate guest star e le competizioni di pasticceria e cioccolateria artistica seguite con grande interesse dal pubblico come

coppa del mondo di gelateriaCoppa del Mondo della Gelateria vinta dalla squadra italiana che si è scontrata con 14 squandre internazionali in lizza per il titolo mondiale della settima edizione: Argentina, Australia, Germania, Giappone, Italia, Marocco, Messico, Polonia, Spagna, Svizzera, USA e le new entry Cile, Uruguay e Singapore.

silvia-federica-pastry-quennConcorso Pastry Queen, campionato mondiale di pasticceria femminile,  assegnata alla giovane e brava Silvia Boldetti che ha battuto le altre cinque concorrenti partecipanti, presentando deliziose creazioni sul tema della Danza.

Concorso Internazionale di Cioccolateria ‘The Star of Chocolate’ vinta da Lorenzo Puca, già molto conosciuto per aver partecipato all’ultima edizione del programma televisivo “Il più grande pasticcere”

Campionato Italiano di Pasticceria Seniores vinto dal pasticcere Andrea Restuccia

Nel parterre riservato alle giurie non potevano mancare le personalità di spicco della pasticceria come Iginio Massari, giudice severo e implacabile, e Roberto Rinaldini.

Share this post