Anche la seconda edizione de Il Più Grande Pasticcere si avvicina alla sua conclusione. Il popolare programma televisivo di Rai2 sull’arte della pasticceria, si concluderà mercoledi 2 Dicembre con una finale molto attesa che vedrà Lorenzo Puca, Debora Vena e Sebastiano Caridi contendersi lo scettro del vincitore.

Per chi non lo conoscesse, il popolare programma di Rai2, è un vero e proprio talent di professionisti provenienti dalle più rinomate scuole di cucina del mondo e allievi di grandi maestri pasticceri come Sandro Ferretti di Roseto. Trattandosi di professionisti, le prove (ad eliminazione) sono sempre molto difficili a cominciare dalla prova in Accademia che prevede la preparazione di un dolce a tema scelto dai giudici. Una prova in esterna, da eseguire in coppia o in gruppo e una prova eliminatoria a tempo tra i peggiori delle prove precedenti.

La tensione durante le prove è sempre altissima perchè i 4 giudici, grandi Maestri della pasticceria italiana, Iginio Massari, Luigi Biasetto, Leonardo Di Carlo e Roberto Rinaldini, danno indicazioni precise e introducono test a soprpresa per i concorrenti.

La finale si preannuncia piena di sorprese e con due prove molto difficili per un pasticcere, i concorrenti dovranni infatti preparare una torta nuziale e un panettone. Che vinca il migliore!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *