Dopo tante ricette scritte, mi sembra il momento di fare chiarezza su quale sia la differenza su questi tradizionali dolcetti americani, che io adoro. Mi piace cucinarli in tutte le salse e sto iniziando a sperimentare anche le ricette salate (per i muffin ovviamente). Ma tornando a noi qual è la differenza tra un muffin e un cupcake?

I muffin sono dei dolcetti ideali per la colazione, più grandi dei cupcake. Non hanno decorazioni, nè sono glassati e nel loro impasto viene usato l’olio e non il burro. Infatti gli americani spesso li sostituiscono al pane, dolci o salati e che siano.

I cupcake invece vengono mangiati principalmente per merenda, magari con una tazza di tè o caffè. Infatti il nome vuol dire letteralmente “dolce a misura di tazza”. A differenza dei muffin sono coperti di dolcissima glassa ed altre decorazioni di zucchero o cioccolata, che possono essere codette colorate o decorazioni fatte a mano. Inoltre sono dei veri e propri dolci che vengono fatti col burro nell’impasto.

Queste le principali differenze anche se molto spesso vengono confusi. Voi quale preferite? Muffin o cupcake?

Prima di decidere, guardate la ricetta dei tradizionali muffin al cioccolato e dei classici cupcake alla vaniglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *