Qualche giorno fa mi è venuta una voglia matta di fare qualcosa col limone. Quindi mi sono comprata due bei limoni organici, non trattati con i pesticidi, e ho deciso di fare dei biscotti per deliziare il palato della mia piccola peste tra un pasto e l’atro.
Ecco quindi la ricetta dei biscotti al limone.

Ingredienti:
200 g di burro
350 g di farina
350 g di zucchero
1 bustina di lievito
1 uovo
2 tuorli
1 limone

Iniziamo a prepara l’impasto che andrà poi fatto riposare. Iniziate grattando la scorza del limone e spremendone il succo. Poi Mettete da una parte. Prendete quindi la farina e il lievito e uniteli allo zucchero e poi al burro precedentemente ammorbidito nel microonde. Mescolate con forza e velocemente. Aggiungete quindi l’uovo e i due tuorli. Mescolate sempre con forza e aggiungete la scorza del limone e il succo. Lavorate bene l’impasto fino ad ottenere un impasto compatto e liscio. Quando avete raggiunto la consistenza che ritenete giusta. Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per circa 30 minuti.
Passato il tempo necessario tiratelo fuori dal frigo, mettetelo sul piano di lavoro con un panno e lasciatelo riposare per altri 10 minuti.

Accendiamo ora il forno a 180° e iniziamo a lavorare il nostro impasto. Stendiamolo aiutandoci col mattarello fino a formare una sfoglia alta circa 2 cm. Quindi prendete degli stampini divertenti e preparate i biscotti. Via via che sono pronti metteteli su una teglia da forno e infornate per circa 15 minuti.

Tips&Tricks
Per renderli più divertenti e gustosi prima di cuocerli spolverateli con delle codette colorate o alla cioccolata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *